?>

Libia, ex inviato Onu Kubis: “Nuovo governo solo dopo le elezioni”

Libia, ex inviato Onu Kubis: “Nuovo governo solo dopo le elezioni”

TRIPOLI - Un nuovo governo in Libia può essere dichiarato solo dopo lo svolgimento delle elezioni e con la volontà del popolo.

Lo ha affermato l’ex inviato speciale delle Nazioni Unite, Jan Kubis, in un’intervista al quotidiano governativo turco Daily Sabah”. “Dal mio punto di vista, c’è un solo governo in Libia ed è guidato dal signor Dabaiba”, ha detto Kubis, in riferimento al Governo di unità nazionale con sede a Tripoli. “Questo è il governo che è stato riconosciuto a livello internazionale, che ha preso parte a molti eventi e incontri internazionali e che è stato approvato e obbligato a fare qualcosa per il Paese in diverse conferenze internazionali, inclusa quella di Parigi”, ha sottolineato Kubis. “Tutti i partecipanti alla conferenza di Parigi sono stati molto chiari: un nuovo governo arriverà dopo le elezioni e sarà il risultato di un processo legittimo”, ha aggiunto l’ex inviato. “Questa è la linea avallata dall’intera comunità internazionale, comprese le Nazioni Unite, l’Unione Europea e i paesi leader presenti, inclusa la Turchia”, ha spiegato.

342/


Inviare il Vostro commento

Il Vostro indrizzo della posta elettronica non sara' pubblicata. Riempire le caselle segnate con *

*