?>

Iran festeggia la Giornata nazionale della Repubblica Islamica

Iran festeggia la Giornata nazionale della Repubblica Islamica

.TEHRAN - L’Iran festeggia oggi l'anniversario del referendum storico in cui la stragrande maggioranza

della nazione ha votato sì alla costituzione della Repubblica islamica dopo la vittoria della rivoluzione islamica nel 1979.

In un referendum tenutosi il 30 e 31 marzo 1979, meno di due mesi dal crollo del regime Pahlavi sostenuto dagli Stati Uniti, oltre il 98,2 per cento degli iraniani approvarono l’istituzione di una Repubblica islamica nel Paese.

La Repubblica Islamica è stata istituita in Iran in linea con la volontà popolare della Rivoluzione islamica del 1979 che esigeva “Indipendenza, Libertà e una Repubblica islamica” per il Paese. Da quel giorno, la nazione Iraniana festeggia ogni anno il dodicesimo giorno di Farvardin, il primo mese nel calendario iraniano, che coincide con il 1° aprile, denominata la giornata nazionale della Repubblica islamica.

La rivoluzione islamica del 1979 ha portato al rovesciamento della dinastia Pahlavi mettendo fine a 2.500 anni di governo monarchico in Iran. La rivoluzione islamica del ’79, guidata dall’Imam Khomeini, ha istituito un nuovo sistema politico basato sui valori islamici e di democrazia.

342/


Inviare il Vostro commento

Il Vostro indrizzo della posta elettronica non sara' pubblicata. Riempire le caselle segnate con *

*