?>

Afghanistan, ispettore speciale: l’intervento Occidente ha solo peggiorato le cose

Afghanistan, ispettore speciale: l’intervento Occidente ha solo peggiorato le cose

New York - L'Occidente ha versato troppi soldi in Afghanistan, troppo velocemente e soprattutto con troppo ...

ABNA24 : poco controllo, il che avrebbe permesso ai signori della guerra e ai capi locali di diventare estremamente ricchi, col risultato ultimo di non aver fatto altro che peggiorare la situazione del Paese.

Sono le osservazioni di John Sopko, Ispettore Speciale per L’Afghanistan. L’epilogo inglorioso della ventennale missione occidentale in Afghanistan, la fuga del Presidente Ashraf Ghani appoggiato dagli Stati Uniti e la repentina presa del potere da parte dei talebani*, pare stia costringendo ora importanti analisti a rivalutare peso, oculatezza e valore strategico degli aiuti esteri lautamente, ma anche spesso improvvidamente, distribuiti al Paese centroasiatico.

Diversi esperti hanno sostenuto che la mancanza di controllo sugli aiuti all'Afghanistan potrebbe aver effettivamente esacerbato la situazione nel Paese devastato dalla guerra.

“Credo che sia una valutazione corretta che i fondi di aiuto senza un controllo sufficiente possano aver aggravato il conflitto. Anche gli aiuti ben controllati possono per altro contribuire ai conflitti", ha detto al quotidiano svedese Dagens Nyheter, Heléne Lackenbauer, ricercatrice capo al Dipartimento di politica di sicurezza e studi strategici presso l'Agenzia svedese per la ricerca sulla difesa (FOI).

342/


Inviare il Vostro commento

Il Vostro indrizzo della posta elettronica non sara' pubblicata. Riempire le caselle segnate con *

*