?>

Biden chiede la fine del terrorismo interno alimentato dall'odio dopo strage Buffalo

Biden chiede la fine del terrorismo interno alimentato dall'odio dopo strage Buffalo

WASHINGTON - Il presidente americano ha chiesto la fine del "terrorismo interno alimentato dall'odio", ...

ABNA24 : ore dopo che dieci persone sono state uccise a colpi di arma da fuoco in una sparatoria di massa in un quartiere nero di New York. Undici delle 13 vittime erano nere.

"Un atto di terrorismo interno": così Joe Biden, ha definito la strage di Buffalo, nello stato di New York, dove un diciottenne suprematista ha fatto strage. "Un crimine ripugnante e motivato dall'odio razziale perpetrato in nome della disgustosa ideologia del nazionalismo bianco". Ha aggiunto. "Un atto di terrorismo che è antitetico a ogni cosa che rappresenta l'America". L'inquilino della Casa Bianca ha infine parlato di "un uomo da solo con armi da guerra e un animo pieno d'odio ha ucciso a sangue freddo 10 innocenti in un supermercato".

Payton Gendron, autore della strage, nel 2021 era stato segnalato dal suo liceo come "ragazzo problematico che diceva di voler fare una sparatoria alla cerimonia di diploma o successivamente". Secondo gli investigatori si sarebbe radicalizzato durante il periodo del lockdown. 

342/


Inviare il Vostro commento

Il Vostro indrizzo della posta elettronica non sara' pubblicata. Riempire le caselle segnate con *

*