?>

Coronavirus USA, salgono casi: Trump accusa Messico

Coronavirus USA, salgono casi: Trump accusa Messico

- La Casa Bianca punta il dito contro il Messico per l'aumento dei casi di coronavirus negli Usa.

(ABNA24.com) Secondo indiscrezioni riportate dai media americani, i viaggi dal Messico sono stati al centro di un lungo confronto nella Situation Room per identificare i punti in comune delle nuove ondate di casi in molti Stati americani, soprattutto nella comunità di ispanici. Fra questi l'Arizona, il Texas, la California e il Nord Carolina. Gli Usa e il Messico si sono accordati in marzo per evitare i viaggi non essenziali tra i due Paesi, anche se i cittadini americani e molti altri, inclusi il traffico commerciale e i lavoratori agricoli, possono ancora entrare negli Stati Uniti. Trump ha spesso descritto il Messico come Paese fonte di crimine e malattie negli Stati Uniti. E usato la pandemia per portare avanti alcune delle sue più dure strette sull'immigrazione, bloccando le carte verdi e le richieste di asilo.

342/


Inviare il Vostro commento

Il Vostro indrizzo della posta elettronica non sara' pubblicata. Riempire le caselle segnate con *

*