?>

Diplomatici dell'Ue insultati dal funzionario sionista

Diplomatici dell'Ue insultati dal funzionario sionista

BRUXELLES-Diplomatici e ambasciatori di 16 paesi europei sono stati recentemente insultati da funzionari sionisti, ...

ABNA24 – quando hanno sollevato obiezioni alla politica coloniale del regime sionista e all’occupazione in corso della Cisgiordania. Lo riporta infopal.

L’incidente è avvenuto due settimane fa, quando la delegazione europea è arrivata al ministero degli Esteri del regime sionista per una riunione di routine, secondo quanto affermato da fonti sioniste. Ci si aspettava che i diplomatici europei sollevassero l’argomento del preoccupante aumento della violenza dei coloni come motivo di preoccupazione, ma si dice che le loro domande sulla politica del regime sionista in Cisgiordania occupata abbiano fatto arrabbiare le loro controparti a Tel-Aviv.

Le preoccupazioni sono state sollevate dalla delegazione guidata dalla Gran Bretagna in una lettera ufficiale ad Aliza Bin Noun, ex-ambasciatore dell'entità sionista in Francia, che ora ricopre il ruolo di direttore del Dipartimento per gli affari europei presso il ministero degli Esteri, secondo quanto riportato dal Time of Israel.

Bin Noun ha affermato che la lettera era offensiva e ha risposto dicendo: “Dopo tutto quello che il nuovo governo israeliano ha fatto per i palestinesi, venite a lamentarvi?”

Rifiutandosi di affrontare le preoccupazioni sollevate dai diplomatici europei, Bin Noun ha risposto gridando: “Mi state facendo incazzare”.

Apparentemente, l’ostilità è stata così grave che la riunione è rapidamente andata fuori controllo, e l’incontro si è interrotto con una “grande crisi”, secondo quanto riferito dai diplomatici europei.

342/


Inviare il Vostro commento

Il Vostro indrizzo della posta elettronica non sara' pubblicata. Riempire le caselle segnate con *

*