?>

Egitto, Giordania e Iraq: accordo per rafforzare il coordinamento trilaterale

Egitto, Giordania e Iraq: accordo per rafforzare il coordinamento trilaterale

BAGHDAD-Rafforzare il coordinamento trilaterale tra Egitto, Giordania e Iraq per affrontare le sfide “senza precedenti” che minacciano la regione dell’Asia Occidentale.

ABNA24 : È quanto emerge dalla dichiarazione congiunta diramata ieri dai tre Paesi al termine del vertice tripartito organizzato a Baghdad, citato dall'agenzia Nova, a cui hanno preso parte il presidente egiziano Abdel Fatah al Sisi, il re di Giordania Abdullah II e il primo ministro iracheno Mustafa al Kadhimi. Quello avvenuto ieri nella capitale irachena è il quarto vertice tra i leader dei tre Paesi del meccanismo di cooperazione lanciato al Cairo nel marzo 2019. Il vertice si è tenuto dopo due rinvii: il primo per via di un tragico scontro fra treni avvenuto in Egitto lo scorso 26 marzo, il secondo a seguito della congiura contro re Abdullah sventata in Giordania lo scorso aprile. Il vertice di Baghdad è stata anche l’occasione per la prima visita in Iraq di un presidente egiziano in 30 anni.

342/


Inviare il Vostro commento

Il Vostro indrizzo della posta elettronica non sara' pubblicata. Riempire le caselle segnate con *

*