?>

Egitto: terroristi uccidono due giovani nel nord del Sinai

Egitto: terroristi uccidono due giovani nel nord del Sinai

SINAI - Due giovani della tribù degli Al Dawagrah sono stati uccisi nel Sinai settentrionale, in Egitto, da terroristi armati.

ABNA24 : Lo ha annunciato l’Unione delle tribù del Sinai. Si tratta di Muhammad Ayed Abu al Malih e Ibrahim Ayed Abu al Malih, rapiti diverse settimane fa e “martirizzati oggi per mano di elementi terroristici takfiri (miscredenti)”, riferisce l’Unione, pubblicando le foto di quelli che sembrano essere due giovani tra i 20 e i 30 anni. In questa regione è attivo il gruppo terroristico Wilayat Sinai, precedentemente noto come Ansar Beit al Maqdis, che ha cambiato nome in Stato del Sinai dopo aver giurato fedeltà al sedicente “califfato” nel novembre del 2014.

342/


Inviare il Vostro commento

Il Vostro indrizzo della posta elettronica non sara' pubblicata. Riempire le caselle segnate con *

*