?>

Gas, Iran: embargo ai paesi produttori minaccia sicurezza energia globale

Gas, Iran: embargo ai paesi produttori minaccia sicurezza energia globale

Tehran - Il ministro del petrolio iraniano Javad Owji ha denunciato le sanzioni imposte ai paesi, ...

ABNA24 – principali produttri di gas definendo la causa per l'aumento dei prezzi globali del gas: "l'Iran può svolgere un ruolo importante nel ripristinare la stabilità dei mercati di consumo in tutto il mondo". Parlando durante una riunione ministeriale di emergenza del Forum dei paesi esportatori di gas (GECF) a Doha, in Qatar, lunedì, Owji ha chiesto sforzi da parte dei membri del blocco per depoliticizzare i mercati internazionali del gas. "Crediamo fermamente che l'imposizione di sanzioni unilaterali e l'uso extraterritoriale delle leggi nazionali contro ogni membro del Forum possa interrompere il flusso stabile e sostenibile di gas naturale in tutto il mondo e minacciare la sicurezza dell'approvvigionamento di gas naturale", ha affermato Owji citato dall'agenzia di stampa ufficiale IRNA.

Tre giorni fa il Consiglio europeo ha votato un set di sanzioni contro l'Iran che includono un divieto di nuovi investimenti, assistenza tecnica e trasferimento tecnologico nel settore energetico, con particolare riferimento a raffinazione, liquefazione e tecnologie del Gnl. 

 

342/


Inviare il Vostro commento

Il Vostro indrizzo della posta elettronica non sara' pubblicata. Riempire le caselle segnate con *

*