?>

Gli Usa si giustificano bombardamento Kabul: errore in buona fede. 'MA SI VEDEVA BENISSIMO CHE C'ERA UN BIMBO'

Gli Usa si giustificano bombardamento Kabul: errore in buona fede. 'MA SI VEDEVA BENISSIMO CHE C'ERA UN BIMBO'

KABUL - La giustificazione dell'errore non assolve l'esercito americano dal vile attacco che ha ucciso a Kabul 10 civili, di cui 7 bambini.

ABNA24 – Ma, secondo un'indagine, non è stato causato da una negligenza criminale ma da una serie di errori, tra cui non aver notato un bambino nell'area circa due minuti prima dello strike: così conclude l'indagine dell'ispettore generale del Pentagono, che non raccomanda sanzioni disciplinati per quello che definisce un errore "spiacevole" ma "onesto", frutto di errori di esecuzione e di interpretazione delle informazioni. Le stesse immagini sulla presenza del bambino sarebbe stato facile perderle in tempo reale, ammette.

342/


Inviare il Vostro commento

Il Vostro indrizzo della posta elettronica non sara' pubblicata. Riempire le caselle segnate con *

*