?>

Hamas: opzioni aperte contro Trump Deal

Hamas: opzioni aperte contro Trump Deal

PALESTINA-Il movimento di Resistenza palestinese Hamas ha respinto le “cospirazioni” annunciate dagli Stati Uniti e da regime sionista dopo che il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, ha svelato il cosiddetto Deal of The Century. Hamas ha dichiarato che “tutte le opzioni sono aperte” nel rispondere al piano.

(ABNA24.com) “Siamo certi che il nostro popolo palestinese non lascerà passare queste cospirazioni. Quindi, tutte le opzioni sono aperte. L’occupazione israeliana e l’amministrazione degli Stati Uniti avranno la responsabilità di ciò che hanno fatto”, ha dichiarato l’alto funzionario di Hamas, Khalil al-Hayya, mentre partecipava a una delle numerose proteste scoppiate nella Striscia di Gaza governata da Hamas.

I manifestanti hanno bruciato pneumatici e foto di Trump e del primo ministro sionista Benjamin Netanyahu. In commenti separati, il funzionario di Hamas, Sami Abu Zuhri, ha dichiarato a Reuters: “La dichiarazione di Trump è aggressiva e scatenerà molta rabbia. La dichiarazione di Trump su Gerusalemme è una sciocchezza e Gerusalemme sarà sempre una terra per i palestinesi… I palestinesi sapranno affrontare questo accordo e Gerusalemme rimarrà una terra palestinese”, ha aggiunto Abu Zuhri.

Il presidente palestinese Mahmoud Abbas ha tenuto una riunione di emergenza con le altre fazioni palestinesi, tra cui Hamas, per discutere una risposta unificata al piano. Abbas ha detto “mille no” al piano di pace nell'Asia Occidentale annunciato da Trump, che favorisce fortemente il regime sionista.



/129


Inviare il Vostro commento

Il Vostro indrizzo della posta elettronica non sara' pubblicata. Riempire le caselle segnate con *

*