?>

Imran Khan si è opposto alla base militare Usa

Imran Khan si è opposto alla base militare Usa

ISLAMABAD-Il Primo Ministro del Pakistan, Imran Khan, dichiarando pubblicamente le conseguenze della cessione della base militare statunitense, sta cercando di provocare l’opinione pubblica contro questo piano come mezzo di pressione contro le minacce statunitensi per proteggere il suo Paese dalle conseguenze della presenza militare Usa.

ABNA24 : Il premier pakistano Imran Khan ha sottolineato che, anche se Islamabad accetterà di fornire a Washington una base per condurre operazioni antiterrorismo, gli Stati Uniti non potranno vincere la guerra in Afghanistan. Ha anche sottolineato che dare la base agli Stati Uniti creerebbe insicurezza in Pakistan.

Innanzitutto, il Pakistan ha vent’anni di esperienza di lavoro con gli Stati Uniti, con conseguente insicurezza e diffusione di attività terroristiche nel Paese. Quindi, Imran Khan sottolinea la natura critica degli Stati Uniti e ritiene che, accettando la loro richiesta, il Pakistan sarà ancora una volta essere il bersaglio di attacchi terroristici.

In secondo luogo, nonostante la cooperazione di Musharraf con gli Stati Uniti durante gli attacchi dell’11 settembre all’Afghanistan, Washington non ha mantenuto le sue promesse militari ed economiche a Islamabad e ha persino intensificato la crisi di sicurezza nel Paese.

È importante sottolineare che, sebbene gli Stati Uniti non abbiano apparentemente imposto molte sanzioni al Pakistan, l’interferenza e il sabotaggio degli Stati Uniti nelle relazioni tra il Pakistan e la Repubblica Islamica dell’Iran, che hanno portato alla mancata attuazione del piano del gasdotto della pace per trasferire energia al Pakistan.

D’altro canto, gli Stati Uniti hanno cercato di allontanare Islamabad da Pechino attraverso pressioni politiche, di sicurezza ed economiche, che si sono aggiunte alle sfide economiche del Pakistan. In altre parole, gli Stati Uniti hanno perseguito una politica di sanzioni contro il Pakistan in nome di altri Paesi per mantenere Islamabad dipendente da esso.(ilfarosulmondo.it)

342/


Inviare il Vostro commento

Il Vostro indrizzo della posta elettronica non sara' pubblicata. Riempire le caselle segnate con *

*