?>

Iran: impedire al regime sionista di infiltrarsi nel mondo islamico

Iran: impedire al regime sionista di infiltrarsi nel mondo islamico

L'OCI deve impedire al regime sionista di infiltrarsi nel mondo islamico.

ABNA24 :  A dirlo il rappresentante della Repubblica islamica dell'Iran, Saeed Khatibzadeh, alla 48a riunione dei ministri degli Esteri degli Stati islamici presso l'Organizzazione per la cooperazione islamica (OCI), tenutasi a Islamabad, in Pakistan. Lo ha affermato in riferimento ad alcuni paesi membri dell'OCI che hanno ricevuto le autorita' del regime d'occupazione sionista.

L'Organizzazione per la cooperazione islamica è stata fondata nel 1969 con l'adesione di 57 paesi islamici per Promuovere la solidarietà islamica tra gli Stati membri, sostenere la cooperazione in campo economico, sociale e culturale, coordinare gli sforzi per proteggere e liberare i luoghi santi, sostenere la lotta del popolo palestinese e aiutarlo a riconquistare i propri diritti , infatti gli obiettivi di questa organizzazione e' il sostegno alla lotta di tutte le nazioni islamiche per proteggere la loro dignità, indipendenza e diritti nazionali.

Nonostante questi obiettivi e impegni i quattro paesi degli Emirati Arabi Uniti, Bahrain, Sudan e Maghreb, che sono membri dell'Organizzazione, da settembre hanno normalizzato le relazioni con il regime sionista a dicembre 2020.

Non c'è dubbio che il regime sionista, con la sua lunga storia di occupazione e pratiche contrarie ai diritti umani, in particolare contro il popolo palestinese, non ha mai perseguito relazioni pacifiche che servano gli interessi delle nazioni musulmane nella regione. influenza politica, economica, culturale e militare in queste società, sara' la continuazione dell'occupazione e dell'espansionismo.

 342/


Inviare il Vostro commento

Il Vostro indrizzo della posta elettronica non sara' pubblicata. Riempire le caselle segnate con *

*