?>

Iran, petrolio: sanzioni Usa danneggiano economia globale

Iran, petrolio: sanzioni Usa danneggiano economia globale

Washington - L’affermazione di Joe Biden secondo cui il mercato globale ...

ABNA24 – non ha bisogno del petrolio iraniano è più contro l’economia globale e i Paesi che hanno bisogno di fonti energetiche sicure e indipendenti che contro l’Iran.

Lo scrive il presidente in una nota al Dipartimento di Stato: “Viene fornita una quantità sufficiente di petrolio al mercato mondiale, quindi è possibile ridurre significativamente l’acquisto di petrolio dall’Iran da parte di altri Paesi”.

Questa affermazione di Joe Biden può essere considerata una continuazione delle politiche ostili degli Stati Uniti contro la nazione iraniana, che sono state attuate dall’inizio della vittoria della Rivoluzione Islamica e derivano dalla natura disumana della struttura capitalista americana.

Biden si sta muovendo nella direzione degli ex presidenti degli Stati Uniti che hanno sempre fallito, poiché Biden ha recentemente invitato l’Arabia Saudita e alcuni Paesi arabi ad astenersi dal ridurre la produzione di petrolio e la capacità produttiva nonostante le richieste globali

342/


Inviare il Vostro commento

Il Vostro indrizzo della posta elettronica non sara' pubblicata. Riempire le caselle segnate con *

*