?>

Iran, processo strage a parata: prove coinvolgimento Israele e Arabia Saudita

Iran, processo strage a parata: prove coinvolgimento Israele e Arabia Saudita

Tehran - La terza sessione di processo su attacco terroristico del 22 settembre 2018 in Iran ...

ABNA24 – per mano di un grupo separatista, ha presentato prove sul coinvolgimento (la sponsorizzazione) dell'Arabia Saudita e del regime sionista. Lo riferisce l'IRIB. 

Habib Farajollah Chaab, noto anche come Habib Asyud, il capogruppo del cosiddetto Movimento di lotta araba di Al-Ahvazieh (SMLA), è apparso in tribunale per aver partecipato all'attentato sanguinoso del 2018 alla parata militare ad Ahvaz, sud dell'Iran, che ha provocato l'uccisione di 25 persone e il ferimento di altre 53.  

All'udienza, Amin Vaziri, il rappresentante del pubblico ministero, ha affermato che Chaab è colpevole di "Mufsed Fil Arz" e "Moharebeh" (spargere la corruzione sulla terra),  attraverso la formazione, la gestione e la guida del gruppo terroristico SMLA, nonché la pianificazione e l'esecuzione di operazioni terroristiche e la distruzione di proprietà pubbliche. “Membri di questo gruppo terroristico si recavano ogni anno nell'Arabia Saudita con il pretesto de; Pellegrinaggio alla Mecca (l' Hajj) per pianificare e realizzare i piani dettati dall'agenzia di intelligence saudita. Questi piani includevano azioni contro cittadini innocenti della Repubblica islamica dell'Iran", ha aggiunto.

342/


Inviare il Vostro commento

Il Vostro indrizzo della posta elettronica non sara' pubblicata. Riempire le caselle segnate con *

*