?>

Lettera di scusa degli americani al popolo iraniano

Lettera di scusa degli americani al popolo iraniano

TEHERAN-Il gruppo pacifista statunitense Code Pink martedì ha consegnato all'ufficio per garantire gli interessi dell'Iran a Washington una lettera di scusa degli americani rivolta al popolo iraniano. Lo riporta l'agenzia Irna.

(ABNA24.com) TEHERAN-Il gruppo pacifista statunitense Code Pink martedì ha consegnato all'ufficio per garantire gli interessi dell'Iran a Washington una lettera di scusa degli americani rivolta al popolo iraniano. Lo riporta l'agenzia Irna.

La lettera, cosegnata dal leader del movimento pacifista Medea Benjamin, è stata firmata da oltre mille americani che hanno chiesto scusa per la sofferenza e la pressione che il governo degli Stati Uniti ha fatto subire al popolo iraniano.

"Le mosse provocatorie e belliche intraprese dal nostro governo contro il vostro Paese ha suscitato panico e timore tra il popolo americano. Dalla pericolosa decisione del presidente Trump di ritirarsi dall'accordo nucleare iraniano e le sanzioni paralizzanti che la sua amministrazione ha imposto contro Teheran all'assassinio del generale Qassim Suleimani, sono tutte le azioni  provocatorie che hanno portato i due paesi sull'orlo della guerra", si legge nella lettera.

Il Code Pink è un'organizzazione pacifista  Americana che si è formata in opposizione alle gurre a cui aderiscono le donne di tutte l'età.




/129


Inviare il Vostro commento

Il Vostro indrizzo della posta elettronica non sara' pubblicata. Riempire le caselle segnate con *

*