?>

Mar Nero, si allontana nave missilistica Usa

Mar Nero, si allontana nave missilistica Usa

Washington - Il cacciatorpediniere missilistico Arleigh Burke (DDG 51) si sta dirigendo dal ...

ABNA24 – Mar Nero al Mediterraneo, dopo aver condotto operazioni con i partner della Nato nella regione. A riportare la notizia, il medesimo mercoledì, è stata l’agenzia di stampa russa RIA Novosti, citando il comunicato rilasciato su Twitter dalla Sesta Flotta degli USA. Il cacciatorpediniere è giunto nel Mar Nero, il 25 novembre. Durante la sua presenza nel bacino idrico, la nave americana si è recata nella città portuale bulgara, Varna, e in quella rumena di Costanza. Di conseguenza, la Marina della Federazione aveva annunciato l’inizio delle attività di monitoraggio di Arleigh Burke, per verificare se l’imbarcazione commettesse violazioni di frontiera. All’inizio di quest’anno, lo stesso cacciatorpediniere ha pattugliato il Mare di Barents, il Mar Baltico, il Mar Nero e il Mar Mediterraneo. Anche il 14 dicembre, il Ministero della Difesa della Federazione Russa ha annunciato di monitorare gli spostamenti della fregata missilistica francese Auvergne, dopo che questa è entrata nelle acque del Mar Nero.

Il Ministero della Difesa russo riferisce regolarmente di monitorare e di tracciare i movimenti delle navi e degli aerei militari della Nato che entrano nel Mar Nero. Ad esempio, anche il 9 dicembre, tre caccia Su-27 delle Forze aeree della Federazione Russa hanno ricevuto l’ordine di decollare e di scortare i velivoli militari stranieri che realizzavano voli di ricognizione sopra al Mar Nero. In tale occasione, i sistemi radar russi hanno identificato due caccia delle forze aerospaziali francesi, del modello Mirage-2000 e Rafale, ma anche un aereo cisterna KS-135 di Parigi, nonché i velivoli da ricognizione strategica RC-135 e Artemis CL-600 dell’Aeronautica degli Stati Uniti. “Il confine di stato della Federazione Russa non è stato violato”, ha affermato il Centro Nazionale per la gestione della difesa.

342/


Inviare il Vostro commento

Il Vostro indrizzo della posta elettronica non sara' pubblicata. Riempire le caselle segnate con *

*