?>

Massoud: sono figlio del Leone del Panjshir, non mi arrendo ai talebani

Massoud: sono figlio del Leone del Panjshir, non mi arrendo ai talebani

Kabul - Sono il figlio di Ahmed Shah Massoud, la resa non fa parte del mio ...

ABNA24 : vocabolario, questo è l’inizio, la resistenza è appena iniziata.

Così Ahmed Massoud jr , il figlio del celebre “Leone del Panjshir“, ha mandato ai nuovi padroni di Kabul, un messaggio tutt’altro che concilianti. E si prepara ad una guerra sanguinosa il cui esito al momento nessuno può davvero predirlo. 

Qiesto mentre sottobanco buona parte della Comunità internazionale, Stati Uniti e Francia in testa, cerca di stabilire un qualche contatto autorevole con i talebani.

Con un padre considerato un eroe nazionale, per la resistenza messa in campo contro l’Unione Sovietica all’epoca dell’invasione, candidato al Nobel per la Pace e al premio Sakharov per la libertà di pensiero, amatissimo, in maniera quasi mitologica dal suo popolo.

342/


Inviare il Vostro commento

Il Vostro indrizzo della posta elettronica non sara' pubblicata. Riempire le caselle segnate con *

*