?>

Pechino: Usa diffondono intenzionatamente bugie per screditare la Cina

Pechino: Usa diffondono intenzionatamente bugie per screditare la Cina

PECHINO - Il portavoce del ministero degli esteri cinese Wang Wenbin ha presieduto oggi una conferenza stampa ordinaria durante la quale ha indicato che da diverso tempo Washington ha ignorato il rapporto delle congiunte ricerche Cina-OMS sulla tracciabilità dell’origine del nuovo coronavirus.

ABNA24 : Wang Wenbin ha ricordato che in accordo ai risultati delle ricerche è “estremamente improbabile” che il virus sia fuoriuscito da un laboratorio, tuttavia gli Usa hanno diffuso intenzionatamente bugie per screditare la Cina e hanno chiesto alle agenzie d’intelligence di inventare un rapporto d’indagine adatto a questo scopo. Wang Wenbin ha aggiunto che gettare fango sulla Cina non potrà lavare gli Usa dalle loro colpe; questi ultimi hanno ripetutamente affermato che il virus è fuoriuscito da un laboratorio cinese ma in realtà sono proprio loro che dovrebbero essere messi sotto inchiesta.

342/


Inviare il Vostro commento

Il Vostro indrizzo della posta elettronica non sara' pubblicata. Riempire le caselle segnate con *

*