?>

Principe Andrea a processo negli Usa. La regina non paga le spese

Principe Andrea a processo negli Usa. La regina non paga le spese

Londra - Il principe Andrea d'Inghilterra, coinvolto nella vicenda dello scandalo sessuale ...

ABNA24 – connesso alla frequentazione del miliardario pedofilo americano Jeffrey Epstein (morto suicida in carcere) andrà a processo negli Stati Uniti. Un giudice americano, infatti, ha respinto la richiesta del duca di York, terzogenito della regina Elisabetta, di archiviare la causa civile intentata dalla sua accusatrice Virginia Giuffré.

Per quanto riguarda le spese del processo Epstein, la regina Elisabetta ha gia' fatto sapere che si rifiuta di pagarle. Le fonti affermano che la 'rinuncia' si renderà necessaria soprattutto se il procedimento giudiziario avviato a New York nei confronti del duca dovesse andare avanti. Poiché la 95enne Elisabetta II questa volta non appare intenzionata a coprire con fondi dell’appannaggio reale le spese processuali a colui che è stato a lungo considerato il suo figlio prediletto, a dispetto dei ripetuti passi falsi e imbarazzi causati a corte anche in passato

In attesa di sapere se la giustizia Usa intenda accettare o meno la richiesta dei suoi avvocati di archiviare la causa civile intentata contro di lui da Veronica Giuffre, una delle presunte vittime (all’epoca minorenne) del faccendiere e dei suoi tanti amici vip, il 61enne duca di York si prepara in effetti già al peggio. E potrebbe ritrovarsi costretto a vendere il prestigioso chalet che possiede a Verbier, fra le Alpi della Svizzera, per pagarsi le spese legali e quelle di un potenziale risarcimento milionario.

 

342/


Inviare il Vostro commento

Il Vostro indrizzo della posta elettronica non sara' pubblicata. Riempire le caselle segnate con *

*