?>

Siria riafferma il sostegno ai palestinesi: dichiarazione Balfour non valida

Siria riafferma il sostegno ai palestinesi: dichiarazione Balfour non valida

Damasco - Siria riafferma il sostegno ai palestinesi e deplora la dichiarazione Balfour definendola "non valida".

ABNA24 – Il parlamento siriano ha denunciato come "non valida" la Dichiarazione Balfour del 1917, che stabiliva l'obiettivo della Gran Bretagna di stabilire un focolare nazionale per i sionisti in Palestina, affermando che il governo e la nazione siriani continueranno a sostenere i palestinesi fino al completo ripristino dei loro legittimi diritti. 

Il parlamento siriano lo ha annunciato in occasione del 104esimo anniversario della Dichiarazione Balfour. Sono passati infatti 104 anni dalla dichiarazione di sostegno al progetto sionista di una “homeland” ebraica in Palestina rilasciata da sir Arthur James Balfour davanti al governo britannico.

Era il 2 novembre del 1917. Data nefasta per milioni di Palestinesi: da quella dichiarazione e dalle scelte politiche, dagli eventi storici che ne seguirono, verranno espulsi, privati della patria, segregati, imprigionati, torturati, uccisi, a centinaia di migliaia.

342/


Inviare il Vostro commento

Il Vostro indrizzo della posta elettronica non sara' pubblicata. Riempire le caselle segnate con *

*