?>

Torture in Egitto, azienda francese indagata

Torture in Egitto, azienda francese indagata

Parigi - L'azienda francese Nexa Technologies è stata posta sotto indagine a Parigi ...

ABNA24 – per complicità in atti di tortura e sparizioni forzate con l'accusa di aver venduto al regime egiziano apparecchiature di sorveglianza informatica che avrebbero consentito di rintracciare gli oppositori. Il pronunciamento del giudice per le indagini preliminari risale al 12 ottobre, circa 4 mesi dopo quelli emessi nei confronti di 4 dirigenti della società. L'avvocato di Nexa Technologies ha rifiutato di commentare.

342/


Inviare il Vostro commento

Il Vostro indrizzo della posta elettronica non sara' pubblicata. Riempire le caselle segnate con *

*