?>

Unicef: milioni di bambini yemeniti a rischio fame

Unicef: milioni di bambini yemeniti a rischio fame

L’Unicef ha lanciato l’allarme sui gravi rischi a cui sono esposti decine di migliaia di bambini yemeniti, per l’interruzione delle vaccinazioni che sta portando a una recrudescenza di varie patologie e alla loro sistematica diffusione.

ABNA24 : La mancanza di elettricità e carburante, la scarsità di acqua potabile, le pessime condizioni igieniche e l’impossibilità di accedere a strutture mediche adeguate sono solo alcuni dei fattori che stanno contribuendo in maniera determinante alla diffusione di malattie quali morbillo e polmonite. I dati forniti da Bolierac parlano di 2,6 milioni di bambini sotto i 15 anni a rischio di contrarre il morbillo per l’impossibilità di fruire delle vaccinazioni; 1,3 milioni di minori a rischio di contrarre infezioni respiratorie; 2,5 milioni di bambini con disturbi intestinali e diarrea per la scarsità di acqua potabile e per le pessime condizioni igieniche; mezzo milione di bambini yemeniti rischia la malnutrizione. I dati sono frutto del monitoraggio della situazione yemenita da parte dell’Unicef negli ultimi tre mesi. L’Arabia Saudita ha lanciato un’offensiva militare contro lo Yemen a marzo del 2015, nel tentativo di minare il movimento Houthi Ansarullah e ripristinare alla guida del Paese Abd Rabbuh Mansur Hadi, ex presidente e fedelissimo alleato di Ryhad. Secondo le nazioni Unite, dall’inizio dell’offensiva saudita, sono morti oltre centomila civili.

342/


Inviare il Vostro commento

Il Vostro indrizzo della posta elettronica non sara' pubblicata. Riempire le caselle segnate con *

*