AhlolBayt News Agency (ABNA)

source : Parstoday
lunedì

3 ottobre 2022

19:38:23
1310229

Nasrallah commenta ultimi sviluppi su risorse energetiche tra Libano e Palestina occupata

BEIRUT - Il governo libanese prenderà una decisione che considererà appropriata e negli interessi del Paese.

Cosi' il segretario generale del movimento di resistenza islamica libanese sulla notizia della consegna, da parte degli Stati Uniti, alle più alte cariche istituzionali libanesi della proposta per la spartizione delle risorse energetiche al largo delle coste del Libano e la Palestina occupata. "Quello che è importante oggi è aver ricevuto un testo scritto dai mediatori". Da più di 10 anni, gli Stati Uniti mediano, prima indirettamente e, poi, direttamente, tra Libano e Israele sui giacimenti di gas naturale nel Mediterraneo orientale.

"Speriamo che questo passo chiuda in maniera positiva la questione della frontiera (marittima) e offra ai libanesi un nuovo e promettente orizzonte", ha tenuto a precisare sayyed Hassan Nasrallah. 

 342/